Home CULTURA Chieri: “I poeti non muoiono mai”, percorso narrativo per raccontare Cesare e...

Chieri: “I poeti non muoiono mai”, percorso narrativo per raccontare Cesare e Luigi Roccati

Una grande Mostra corale dal titolo “I poeti non muoiono mai”, voluta dal Comune di Chieri a ricordare i suoi due cittadini e dai Soci e Amici dell’ Associazione Cesare e Vigin Roccati.
Un suggestivo percorso narrativo tra temi, poetiche e atmosfere attraverso oltre sessanta opere di pittura e scultura dei due protagonisti.

Il decennale della scomparsa di Cesare Roccati, nel 2008, e dei cinquant’anni dalla morte di Luigi Roccati, nel 1967, offrono l’occasione per ricordare e ripercorrere la vita e l’opera di queste due figure le cui radici sono legate a Chieri e Torino, il Paese dell’anima, ma che hanno esplorato e inciso con le loro diverse attività e con lo stesso impegno civile sulla scena internazionale.

‘I poeti non muoiono mai’ è anche il titolo di un più vasto progetto , promosso dall’Associazione Cesare e Vigin Roccati con il sostegno di Istituzioni ed esponenti della società, che tra il 2018 e il 2019 sta dando vita a una serie di iniziative culturali dedicate a Cesare e Luigi Roccati, presentandole come figure del contemporaneo.

Apertura Mostra

Dal 7 Ottobre all’11 Novembre
giorni di apertura: dal venerdì alla domenica
orario di apertura: dalle 16 alle 19
dove: Imbiancheria del Vajro, via Imbiancheria n. 12 – Chieri