Home CHIVASSO Movie Tellers sbarca a Chivasso con narrazioni cinematografiche

Movie Tellers sbarca a Chivasso con narrazioni cinematografiche

La rassegna dedicata alle produzioni del Piemonte farà tappa in città il prossimo 31 ottobre

E’ stata presentata sabato 6 ottobre, a Palazzo Santa Chiara, la rassegna “Movie Tellers – Narrazioni cinematografiche”, che per la prima volta fa tappa a Chivasso.

La genesi di Movie Tellers va ricercata nel 2010, quando è stato inaugurato il primo presidio cinematografico locale.

“L’obiettivo – ha spiegato Alessandro Gaido, presidente dell’Associazione Piemonte Movie -, era quello di creare una rete di comunità per promuovere e diffondere i prodotti della settima arte realizzati nella nostra regione, un network dove veicolare i film “a bassa distribuzione”, ma spesso ad alta qualità, vincitori di premi nazionali ed internazionali e valorizzati dalla critica. Lo scopo è anche quello di far arrivare questi film nelle cittadine e nei paesi di provincia, facendo incontrare i loro autori, il cast, i tecnici e tutto ciò che ruota intorno alla macchina da presa, con il pubblico locale. Un secondo obiettivo, non meno importante, è stato il nostro lavoro di valorizzazione delle piccole sale cinematografiche, che sono dei veri e propri presidi culturali territoriali, e riportare il cinema anche in quei paesi dove oramai non c’era più o non c’erano mai state. Abbiamo messo a sistema la nostra esperienza e costruito il progetto Piemonte Cinema Network, che vede in cabina di regia la Film Commission Torino Piemonte, la FIP Film Investimenti Piemonte, il Museo Nazionale del Cinema, il Torino Film Festival, il TorinoFilmLab e la nostra associazione, tutte realtà che operano in questo ambito su mandato della Regione”.

“Accogliamo con entusiasmo l’arrivo di Movie Tellers in Città e lo consideriamo un ulteriore sforzo dell’Amministrazione comunale per proporre a tutti i chivassesi un’offerta culturale il più variegata possibile”, hanno detto il Sindaco Claudio Castello e l’Assessore alla Cultura, Tiziana Siragusa; quest’ultima, ha ricordato anche le altre iniziative dedicate al Cinema già esistenti a Chivasso, come le proiezioni estive del cinema all’aperto e le rassegne promosse dall’Unitre. Insieme all’Assessore Tiziana Siragusa è intervenuta anche il Capogruppo di Maggioranza, Cristina Peroglio, che ha collaborato a lungo con l’organizzazione dell’evento Torino Film Festival.

Sul territorio, per promuovere momenti culturali e di socializzazione, Movie Tellers ricerca come partner le associazioni e a Chivasso è stata individuata Nemo, rappresentata in sede di conferenza stampa dal presidente Veronica Davico e dal segretario Luciano Cannone. Cannone ha assicurato che l’Associazione si impegnerà a promuovere trasversalmente questa iniziativa, coinvolgendo i giovani, le scuole e tutti i cittadini.

Movie Tellers sarà ospitato in città sabato 31 ottobre, presso il Cinema Politeama, in via Orti 2, con il seguente programma: alle 18 verrà proiettato “Birthday”, un “corto” di Alberto Viavattene, seguito alle 18.30 dalla pellicola “Vai piano ma vinci” di Alice Filippi. Alle 20 si terrà la degustazione proposta da Slow Food e alle 21, evento speciale con l’omaggio a Ermanno Olmi, “Buongiorno natura” e , per concludere la serata, verrà proiettato “Oltre la nebbia” di Giuseppe Varlotta.

Tutti gli aggiornamenti e le novità legate alla rassegna possono essere consultate sul sito piemontemovie.com

Per informazioni sulle proiezioni locali, è possibile rivolgersi all’associazione Nemo, scrivendo all’indirizzo: associazione-nemo@gmail.com