Home CHIVASSO Chivasso: l’Amministrazione incontra gli studenti

Chivasso: l’Amministrazione incontra gli studenti

Primo giorno di scuola anche per il sindaco Claudio Castello che, insieme ai suoi Assessori ed a numerosi rappresentanti dell’Amministrazione comunale, lunedì 10 settembre ha incontrato alunni e studenti delle scuole e degli istituti cittadini.

La visita è iniziata dalla scuola primaria “Marconi”, dove il Sindaco Castello, insieme all’Assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione, Gianna Pentenero, e al vice direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Giuseppe Bordonaro, hanno incontrato il professor Angelantonio Magarelli, già dirigente scolastico del Liceo “Gobetti” di Torino, e nominato reggente dell’Istituto Comprensivo “Demetrio Cosola”. Dopo aver incontrato i più piccoli della scuola primaria, il Sindaco Castello e l’Assessore Pentenero hanno salutato i ragazzi della prima classe della scuola secondaria di primo grado, con parole di incoraggiamento e di augurio per il loro nuovo percorso scolastico.

E’ stata poi la volta dei ragazzi più grandi dell’indirizzo informatico dell’Europa Unita: “Abbiamo incoraggiato gli studenti a proseguire con profitto sul percorso formativo che hanno scelto – ha spiegato il Sindaco Castello – e soprattutto abbiamo voluto ricordare loro che la formazione tecnica rappresenta la spina dorsale del sistema produttivo italiano, perché le nostre aziende hanno sempre più bisogno di tecnici qualificati. Se ai giovanissimi della scuola secondaria di primo grado abbiamo voluto fare un augurio per il nuovo tipo di scuola che si apprestano ad affrontare, per i ragazzi della secondaria di secondo grado si è trattato di un incoraggiamento per affrontare nel modo migliore un percorso di studio che potrà diventare la chiave del loro futuro successo professionale e personale”. Non è mancato un momento di confronto anche con i genitori, con le famiglie che hanno voluto essere insieme ai loro ragazzi in questo primo giorno di scuola.

La visita è proseguita poi alla scuola primaria “Dasso”, con un saluto ai più grandi della V della primaria e ai ragazzi della I della secondaria di primo grado ed uno speciale incontro con i più piccoli della scuola dell’infanzia.

Infine, il Sindaco Castello ha visitato la scuola dell’infanzia “Ajmone Marsan”, le due sezioni che trascorreranno qui l’ultimo anno scolastico: infatti, come ha annunciato lo stesso Sindaco, sono in atto tutte le procedure per il trasferimento delle attività didattiche presso il plesso della “Dasso”, in via Blatta, e la chiusura definitiva dell’edificio che ospita la “Marsan”.

Il Sindaco Castello ha voluto ancora una volta ricordare i numerosissimi interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici che negli ultimi anni sono stati decisi dalla precedente e dall’attuale Amministrazione Comunale, interventi che proseguono (come il monitoraggio costante della tenuta statica di soffitti e solai) e che hanno l’obiettivo di far sì che bambini e ragazzi trascorrano le ore di studio in un ambiente sicuro e confortevole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here