Home ATTUALITA' Chivasso: servizio di Telesoccorso gratuito per i mesi estivi

Chivasso: servizio di Telesoccorso gratuito per i mesi estivi

Il Consorzio Intercomunale Servici Sociali (C.I.S.S.) di Chivasso ripropone l’azione promossa la scorsa estate attraverso l’offerta gratuita del Servizio di Telesoccorso per due mesi da luglio 2018 in favore di soggetti anziani residenti.

Il servizio consente di chiedere ed ottenere immediatamente aiuto in caso di malore, tentativo di furto, emergenza, semplicemente premendo un telecomando tenuto sulla persona. Il servizio è attivo anche di notte e nei giorni festivi e prevede, inoltre, telefonate periodiche “di compagnia”.

Al Telesoccorso possono essere abbinati “sensori salvavita”: fuga gas metano, monossido carbonio, allagamento, esistenza in vita. L’intervento è previsto nel Regolamento, approvato e deliberato dall’Assemblea Consortile. Il regolamento può essere richiesto all’U.R.P.

Il servizio è rivolto a tutti i cittadini residenti sul territorio del C.I.S.S., o che vi abitano ad altro titolo, che ne facciano richiesta anche per un periodo temporaneo, nel corso di una convalescenza post ricovero ospedaliero, gravidanza a rischio, ecc, a persone anziane parzialmente o totalmente non autosufficienti e a persone disabili.

Per accedere al servizio, occorre rivolgersi all’Assistente Sociale del Distretto di Brandizzo, il mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 o alla Segreteria centrale del C.I.S.S.- Via Togliatti 9 – Chivasso – Telefono 011 – 916.65.11. Quando Il Servizio viene attivato su richiesta dei cittadini interessati. E’ funzionante tutti i giorni, 7 giorni su 7 per 24 ore al giorno.