Home ATTUALITA' Elezioni Chieri: ballottaggio, Sacco si “apparenta” con Campagnolo

Elezioni Chieri: ballottaggio, Sacco si “apparenta” con Campagnolo

Manca davvero poco alla sfida conclusiva di domenica 9 giugno, tra i candidati Claudio Campagnolo (25,98% di preferenze al primo turno) e Alessandro Sicchiero (29,97%).

Le spaccature all’interno del centro destra sembrerebbero essere risolte, grazie alla “mediazione” tra Alberto Cirio, fresco governatore della Regione e il coordinamento provinciale di Forza Italia. In pratica il partito di Silvio Berlusconi sosterrà ufficialmente Claudio Campagnolo al ballottaggio. In caso di vittoria , il ruolo di Vice Sindaco andrà a Rachele Sacco, classificata terza al primo turno elettorale con 2962 voti.

A sinistra, il Partito Democratico e la coalizione di Sicchiero, che ha portato a casa 5764 voti, al primo giro elettorale, conferma di non aver siglato nessun apparentamento ufficiale .Diverse fonti locali, non escludono il supporto dell’elettorato e dei “simpatizzanti “degli alti due aspiranti candidati esclusi al primo turno: Andrea Limone e Antonio Zullo.

Sommando le preferenze dei due schieramenti, al netto di eclatanti sorprese, la partita resta molto equilibrata  e potrebbe concludersi con la vittoria di uno dei due  candidati  al “fotofinish”. FC