Home EVENTI Chieri: Di Freisa in Freisa slitta per maltempo

Chieri: Di Freisa in Freisa slitta per maltempo

A causa del maltempo il Comune di Chieri sposta “Di Freisa in Freisa” al fine settimana successivo alle elezioni: l’evento andrà in scena,  con la stessa scansione oraria, da venerdì 31 maggio a venerdì 2 giugno.Di Freisa in Freisa”, nella decima edizione, si distinguerà per la trattazione di temi profondi come l’ecosostenibilità del vino, il futuro del mercato enologico e l’inclusività. Argomenti importanti, che evidenziano la volontà degli organizzatori di guardare al futuro nonostante un passato storico, celebrato solo nel 2017 con i 500 anni di storia della Freisa. Innovazione e tradizione, due concetti più che mai vicini, come ribadito da Luca Balbiano, presidente consorzio Freisa di Chieri: “La decima edizione è dedicata al futuro del vino, a ciò che caratterizzerà i prossimi anni della Freisa”. Riflessioni e parole che fanno da eco a quelle pronunciate da Marina Zopegni, assessore al Commercio del Comune di Chieri: “Ci siamo interrogati per capire che tipo di futuro avremmo voluto per un’eccellenza del nostro territorio come il Freisa: ci siamo detti che il futuro che volevamo era un futuro sostenibile, ricco di tecnologia e innovazione. Attento all’ambiente e al territorio”.  Quest’anno inoltre, oltre ai percorsi gastronomici e di degustazione offerti e alla varietà degli stand presenti in piazza del Gusto e piazza Cavour, vi saranno anche ospiti d’eccezione: Umberto Montano, ideatore del brand Mercato Centrale, e Federico Quaranta, autore e conduttore di Linea verde 1. L’evento “Di Freisa in Freisa”, oltre a mettere ovviamente il vino al centro della manifestazione, prevede appuntamenti musicali, concerti e giochi per bambini, oltre a workshop e masterclass con ospiti internazionali e giornalisti stranieri per un evento sempre meno provinciale ma in grado di aprirsi al mondo intero. L’elenco completo degli appuntamenti è disponibile sul sito del Comune di Chieri.