Home ATTUALITA' Shopping Nights: al via spettacoli e sere d’estate nel centro cittadino

Shopping Nights: al via spettacoli e sere d’estate nel centro cittadino

Tutti i venerdì sera a partire dalle 21 fino al prossimo 26 luglio i negozi rimarranno aperti in coincidenza con il periodo dei saldi estivi. Verranno organizzati intrattenimenti, degustazioni e menù speciali per vivere il centro di Chieri nei venerdì sera d’estate. L’iniziativa rientra nell’ambito del Centro Commerciale Naturale di Chieri. Un progetto nato per valorizzare le attività commerciali e costituito da una serie di azioni coordinate con l’obiettivo di riqualificare e promuovere il centro storico cittadino. Il processo per la realizzazione del Centro Commerciale Naturale di Chieri è stato creato come un progetto condiviso e partecipato, che ha previsto il coinvolgimento e la collaborazione di diversi attori nelle varie fasi del percorso, dall’ideazione alla gestione. Il tavolo di partenariato del progetto è stato costituito dai rappresentanti del Comune di Chieri e della Camera di Commercio di Torino e da diverse associazioni di categoria rappresentanti dei settori del commercio, del turismo e dell’agricoltura. Per poter rappresentare al meglio il progetto del Centro Commerciale Naturale di Chieri è stato scelto un logo che ha abbinato due parole chiave come unione ed unicità. Il logo è stato poi posizionato come elemento distintivo nelle vetrine dei negozi del centro di Chieri. I primi Centri Commerciali Naturali in Europa sono nati negli Anni Novanta e si sono diffusi a macchia d’olio in numerosi centri cittadini in tutto il mondo. In Italia sono però nati nei primi anni del nuovo millennio. Partner dell’evento Shopping Nights sono Avidano, Bar Victor 37, Mondadori, Stele, Dolci & Dolci, Vetreria Chierese, Jeffrox, Brums, Collection Mood, tutte attività commerciali del centro storico di Chieri.

Il centro cittadino si animerà anche le ultime domeniche del mese, con l’ appuntamento in piazza Cavour del Mercatino dell’Antiquariato. Un evento promosso dall’associazione Effetto Vintage che vedrà la presenza nella piazza centrale chierese di banchi del mercatino specializzato nell’antiquariato minore, modernariato, abiti e accessori vintage.