Home CRONACA Santena: al Palazzetto dello Sport installato un nuovo sistema di antifurto

Santena: al Palazzetto dello Sport installato un nuovo sistema di antifurto

E’ stato installato dal Comune di Santena un nuovo sistema di antifurto che copre totalmente il palazzetto dello sport ed il Centro Giovani di via Brignole 34.  La struttura è stata interamente allarmata, sia la parte anteriore, posteriore e laterale, così come tutti i possibili accessi e le finestre che sono presenti. Contemporaneamente, inoltre, è stata potenziata l’illuminazione esterna per dare la possibilità alla telecamera esterna già installata di riprendere di notte con più nitidezza l’azione di eventuali ladri o vandali. L’impianto è stato anche collegato ad una centrale con una Sim che permetterà così di avvisare sul cellulare i gestori del palazzetto dello sport del Centro Giovani e le forze dell’ordine che potranno così intervenire tempestivamente. Questo provvedimento è stato assunto dall’Amministrazione dopo che nel marzo dello scorso anno dei ladri si erano introdotti nella struttura devastando e razziando il Centro Giovani provocando degli ingenti danni. «Questo è stato il primo passo – spiega Francesco Maggio, Assessore del Comune di Santena con delega all’innovazione tecnologica – verso una città più smart e più sicura. Si doveva fare qualcosa dopo i furti dello scorso anno che hanno colpito tutte le associazioni che operano attorno al palazzetto dello sport ed al Centro Giovani che erano state derubate di attrezzature varie e che avevano causato anche numerosi danni all’immobile. Non intendiamo però fermarci qui. Prossimamente all’ingresso della città – prosegue l’Assessore – installeremo delle telecamere per la lettura delle targhe automobilistiche e per la rilevazione di infrazioni come il mancato pagamento del bollo o dell’assicurazione sul mezzo. Proseguiremo su questa strada anche negli anni a venire ritagliando sempre una parte del bilancio comunale a fronte dell’innovazione tecnologica e della sicurezza».